Pagine

sabato 4 gennaio 2014

Frittata saporita di zucchine



Per la serie brutta, ma buona..
Una semplice frittata, bruttina da vedere con tutte quelle sue crosticine bruciacchiate, e magari un po' "sgangherata", dai vari tentativi di capovolgimento nel piatto per la cottura sopra e sotto... lo ammetto mi si rompre sempre... chissà come mai ne ho fotografato solo una fetta ;-P
Comunque  buona, la fa sempre la mia mamma, soprattutto per mio fratello, che a parte fettine, pasta al sugo e altre poche semplici cose non mangia nulla...(no, non è un bambino...è più grande di me..)


         Olèèèè ! ! ! Non si è rotta ! ! !


Ingredienti:
2 zucchine piccole
2 Uova
1/4 di cipolla
1 Wurstel
Mezzo panino raffermo
Una tazzina di latte
Sale e pepe
Olio Evo
Margarina
Pangrattato

Fate rosolare le zucchine che avrete precedentemente grattuggiato con un po' d'olio EVO e la cipolla, fattele raffreddare e pepate a piacere.
In un piatto sbattete le uova con il sale, e mischiate il pane bagnato nel latte e  tagliato a pezzettoni così in cottura darà quel tocco di croccantezza alla frittata che a tutta la nostra famiglia piace molto, aggiungete il wurstel tagliato a dadini e infine aggiungete la zucchina una volta fredda.
In una padella antiaderente fate sciogliere una noce di margarina e spolverate con il pangrattato e aggiungete il vostro composto.
A metà cottura girate la frittata, facendo rosolare di nuovo un'altro po' di margarina con il panegrattuggiato e se non vi si rompe il gioco è fatto; senò fate finta di nulla e fischiettando ricomponetela :-D
Ttagliata a quadretti può andare bene anche servita com aperitivo


2 commenti:

  1. raffaella che bontà grazie per essere passata da me mi sono aggiunta

    RispondiElimina
  2. Si gustosa e facilissima!
    Grazie 1000 anche a te

    RispondiElimina